Alla scoperta del plogging.. con Roberto Cavallo

E’ il plogging l’argomento della seconda puntata, della seconda stagione, di EcoSportivamente, il podcast dedicato alle tematiche di sport e sostenibilità ambientale.

Prima di tutto permettetemi di ringraziare tutte le nostre ascoltatrici e tutti i nostri ascoltatori per gli ascolti della prima puntata: siete stati davvero numerosissimi. A Emmanuele Macaluso, ribattezzato l’atleta più green di Italia, succede un vero e proprio guru dell’ambientalismo italiano: Roberto Cavallo. 

Roberto Cavallo è un agronomo e un saggista italiano. Fondatore della Cooperativa Sociale Erica, nel 1996, una delle prime realtà ad occuparsi di rifiuti. Ha avuto importanti incarichi a livello istituzionale, anche di caratura internazionale, ma partecipa al podcast come il padre di una nuova disciplina sportiva: il plogging.

Plogging: come unire il jogging e la raccolta dei rifiuti

Letteralmente il termine plogging deriva dallo svedese “ plocka upp” che significa raccogliere e dalla parola più famosa Jogging. In pratica si raccolgono i rifiuti che purtroppo sono presenti mentre si fa Jogging. Roberto Cavallo con dovizia di particolari ci accompagna nell’approfondimento dell’attività sportiva: com’è nata, come sono organizzati i mondiali, quali territori si stanno avvicinando di più a questo nuovo sport ed infine cosa si aspetta nel futuro per la sua creazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.